Informazioni commerciali

L’Italia è da oltre dieci anni il principale paese investitore in Romania. La vicinanza geografica e l’accesso della Romania all’UE hanno stretto e confermato queste relazioni. I settori strategici sono l’agroindustria, il trasporto, l’industria e l’energia.

I principali settori della vendita in Romania:

  1. Industria tessile e del cuoio
  2. Industira ceramica e composti
  3. Industria metalmeccanica

Il valore dello scambio negli ultimi anni:

  • 2014 – 6, 184 mld Euro
  • 2015 – 6, 120 mld Euro

Valutazione gratuita dei crediti sotto l’aspetto di recuperibilità.